Web AlchLab

Web AlchLab T. 800-662585

Addio IGTV: cosa cambierà per i video su Instagram?

Tags: , ,

Instagram non è più una semplice applicazione per la condivisione di foto. Questo concetto espresso recentemente da Adam Mosseri, il numero uno della piattaforma di casa Facebook, riassume lo stato attuale di quella che per molto tempo è stata considerata proprio “l’app dove postare le proprie foto estemporanee”. In effetti, nel tempo le funzionalità implementate si sono spostate sempre più verso l’esperienza degli utenti e la condivisione di video in tempo reale.

È fresca la notizia della prossima integrazione di IGTV all’interno di un nuovo tipo di contenuto detto Instagram Video, che riunirà sia i contenuti più brevi di un minuto sia ciò che al momento si può pubblicare solo nel formato IGTV. Cosa comporterà questo per chi si occupa di marketing?

Il prevedibile addio a IGTV

Che IGTV non abbia mai raccolto il successo sperato è chiaro se si guardano i dati. Al 31 Agosto 2021, l’applicazione standalone registrava 18 milioni di installazioni. Un numero alto? Piuttosto esiguo, in realtà, se paragonato ai 1.386 miliardi di utenti che conta Instagram al momento.

Già all’inizio del 2020 l’applicazione madre aveva eliminato il bottone arancione che portava dalla sua homepage a IGTV a causa della mancanza di utilizzo. La volontà di integrare questo strumento all’interno della User Experience generale di Instagram mostra il desiderio di continuare a investire sui contenuti video di qualsiasi formato, semplificando allo stesso tempo la loro fruizione.

Quando i cambiamenti annunciati diventeranno accessibili per tutti, potremo capire meglio quale sarà l’evoluzione dell’applicazione standalone attualmente brandizzata IGTV. Ciò che sappiamo già è che il marchio in sé è destinato a essere abbandonato e che le sue funzionalità verranno integrate nell’app principale.

Un vantaggio per i marketers

Una User Experience migliore per i video è un vantaggio indiscutibile per chi si occupa di comunicazione. A esclusione dei Reels, una funzionalità sviluppata chiaramente per competere con realtà come TikTok, tutti gli altri tipi di video saranno unificati in una tab dedicata.

Per l’utente finale non cambierà molto, entrerà in contatto con i contenuti sempre nello stesso modo. Per chi pubblica, però, l’esperienza di condivisione e organizzazione del materiale sarà nettamente migliore! Inoltre saranno disponibili ulteriori funzionalità per la modifica dei video che al momento non esistono su IGTV.

Non vediamo l’ora di provare le nuove features pensate da Instagram per migliorare l’esperienza di fruizione e condivisione dei video. Questi contenuti sono una parte fondamentale della comunicazione aziendale e tutto ciò che può migliorarne la visione è un vantaggio!

Al prossimo articolo!

Preventivo Gratuito Social Media

Lascia un commento

richiedi informazioni

Clicca il bottone qui sotto per metterti subito in contatto con noi!

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×