Web AlchLab

Web AlchLab T. 800-662585

aggiornamento fake news

Aggiornamento Google News – Lotta alle fake news? Cosa cambierà?

Tags: ,

Dopo il famoso medic update, l’aggiornamento di Google che riguardava il rimescolamento dei posizionamenti per i siti web di salute e benessere, Big G torna ad impegnarsi per migliorare il suo algoritmo con il “reporting originale”.

Questa volta ad essere messe sotto scacco da Google sono le notizie e i contenuti informativi prodotti dai media e dai quotidiani autorevoli.
L’aggiornamento mira a fornire un quadro migliore all’utente, che potrà risalire alle notizie originali, al di là di tutti gli altri siti che ne hanno in seguito riportato la notizia, e limitare il numero di fake news presenti in rete.

 

In un comunicato Richard Gingras, il Videpresidente di Montain View, descrive i motivi che hanno portato a questa scelta, partendo dalla riflessione che Google è stato creato per fornire a tutti l’accesso alle informazioni web.

“Nel mondo di oggi, in cui le notizie si susseguono rapidamente, non sempre una storia vera resta a lungo al centro dei riflettori. Molti articoli, inchieste, interviste esclusive o altre notizie possono avere una rilevanza tale da riuscire a generare un grande interesse da parte di altre testate, dando seguito a successive inchieste di approfondimento.
Ci auguriamo che gli aggiornamenti attuati per migliorare l’original reporting consentano alle persone di avere una maggiore comprensione dei cambiamenti che avvengono nelle loro comunità e degli argomenti che ruotano intorno ad esse.”

La centralità del comunicato sta nella copertura che Google News intende fornire, per premiare un’attività, quella dei giornalisti e delle redazioni, che richiede tempo ed energia, costanza e impegno.
In questo modo, la nuova formula magica di Google penalizzerà tutte quelle testate giornalistiche che effettuano un semplice copia e incolla delle notizie o rielaborano report già pubblicati da altri magazine.

In altre parole, Google non userà più il criterio cronologico per le notizie, ma con questo nuovo aggiornamento Google evidenzierà le news più significative e originali, potenziando la visualizzazione nel tempo e l’autorevolezza degli autori.
Per i lettori invece, Big G punta a fornire una comprensione più profonda della comunità in cui si vive veicolando le notizie sui temi più importanti.

Le eventuali ripercussioni che il Reporting Originale apporterà alla SERP si scopriranno solo con il tempo, per il momento chi compete nel settore del giornalismo dovrà lavorare duramente per trovare delle notizie “nuove” e originali non pubblicate da altre testate.

 

Preventivo Gratuito Web Marketing

Lascia un commento

richiedi informazioni

Clicca il bottone qui sotto per metterti subito in contatto con noi!

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×