Web AlchLab

Logo Web AlchLab | Web Agency Bologna

Web AlchLab T. 800-662585

Web AlchLab | Web Agency Bologna

Blog Web AlchLab

Web AlchLab realizza e sviluppa Progetti Web, Creazione e Ottimizzazione Siti Internet, Posizionamento sui Motori di Ricerca e Web Marketing!

comre realizzare un ecommerce

Vendere online: come realizzare un sito e-commerce [PRIMA PARTE]

Tags: , ,

La vendita online è ormai parte consolidata dell’economia odierna, nonché del comportamento di acquisto dei consumatori.
La comodità di acquistare dal proprio smartphone e la possibilità di ricevere in poco tempo il prodotto a casa, ha fatto dell’e-commerce un fenomeno redditizio e in forte espansione.

Dai dati del Politecnico di Milano risulta che la domanda di e-commerce in Italia è cresciuta del 15% rispetto il 2018, un incremento mai registrato fin’ ora che segna l’inizio di un nuovo modello di business legato alla vendita online.

Realizzare un e-commerce non è un’azione semplice: bisogna prima valutare, analizzare e definire il progetto affinché il business abbia successo online.

In questa guida analizzeremo tutti gli step necessari per chi desidera realizzare un sito e-commerce partendo da zero.

Definisci gli obiettivi

Prima di capire come realizzare un e-commerce, è importante avere ben chiari gli obiettivi che vuoi raggiungere nel breve, medio e lungo termine.

Definire degli obiettivi nella fase preliminare del progetto è indispensabile non soltanto perché il lavoro viene diviso in più fasi, ma anche perché aiuta a comprendere quanto il tuo business potrà funzionare nel tempo.

  • Vuoi aumentare le vendite?
  • Vuoi acquisire nuovi clienti?
  • Vuoi aumentare la fidelizzazione?

Rispondere a queste domande ti aiuterà comprendere i tuoi punti di forza e di debolezza e a pianificare nel dettaglio qualsiasi azione per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Studia il mercato

Prima di dare forma al tuo progetto, è bene studiare il mercato in cui vuoi operare.

Conoscere nel dettaglio il settore di riferimento, le tendenze che guidano il mercato, i competitor che lo popolano e la concorrenza potenziale, ti aiuterà ad elaborare le migliori strategie per anticipare i tuoi competitor.

Trova la nicchia di riferimento

Avere una chiara comprensione del proprio pubblico di riferimento è uno degli elementi chiave per il lancio di nuovo business.

 In questa fase, l’obiettivo primario è quello di studiare i potenziali clienti, non solo demograficamente, ma capendo abitudini e comportamenti, andando in questo modo a delineare il cosiddetto “processo d’acquisto”.

Scegli la piattaforma adatta per il tuo e-commerce

Definiti i tre step che disegnano i contorni del progetto, siamo pronti per addentrarci nella parte pratica: la scelta di una piattaforma e-commerce che risulti ideale per il tuo progetto.

Le soluzioni che possono ospitare un e-commerce sono diverse. Ma prima di analizzare le peculiarità di ognuna, è necessario prestare attenzione a questi 2 punti:

La dimensione del catalogo

Uno degli aspetti da considerare prima di decidere su quale piattaforma realizzare l’e-commerce è il volume del catalogo prodotti.

È naturale che uno shop online con un catalogo di 1.000 prodotti è differente dall’allestimento di un catalogo di 50.000 prodotti.
A seconda di questo ci sono piattaforme e-commerce più o meno adatte alle tue esigenze.

Le conoscenze tecniche

Altro fattore da considerare per la scelta di una piattaforma e-commerce è la semplicità di utilizzo.

Esistono piattaforme che offrono funzionalità avanzate e non richiedono particolari conoscenze di programmazione e, al contrario, piattaforme che richiedono l’aiuto di un addetto ai lavori per  eventuali modifiche e aggiornamenti.

Una volta chiariti questi punti, possiamo finalmente capire quale piattaforma e-commerce fa più a caso costro.

Sono 3 le piattaforme che in Italia incontrano maggior gradimento tra gli imprenditori e gli addetti ai lavori.

Prestashop

Prestashop è una piattaforma CMS open source ampiamente utilizzata in Italia, pensata per gestire piccoli e medi cataloghi.
Il CMS è completamente gratuito ma presenta una facilità d’uso moderata, ideale per chi ha delle solide competenze web.

Tra le principali caratteristiche di Prestashop ricordiamo:

  • Una gestione del catalogo prodotti molto semplice, predisposta per applicare sconti, coupon e così via;
  • Un’ampia varietà di moduli da scaricare per estendere funzionalità o personalizzare il negozio;
  • La presenza del pannello delle statistiche dove è possibile tenere traccia di tutti i dati sul fatturato;

Magento

A differenza di Prestashop, Magento presenta due diverse soluzioni a seconda della grandezza del business: la versione gratuita Magento Community destinata alle piccole realtà e Magento Enterprise destinata alle aziende di grandi dimensioni.

Anche Magento è una piattaforma CMS open source che richiede la conoscenza della programmazione o l’aiuto di un programmatore per aggiornamenti, bug e manutenzione.

La caratteristica principale di Magento è quella di offrire funzionalità avanzate di amministrazione del catalogo prodotti, delle spedizioni, dei pagamenti e delle statistiche.

Woocommerce

Woocommerce è la piattaforma open source gratuita messa a disposizione da WordPress.

Si tratta di un plugin con un’interfaccia estremamente intuitiva che in Italia gestisce una quota piuttosto importante di shop online.

Essendo molto semplice da utilizzare, Woocommerce rappresenta la soluzione migliore per chi ha un’attività medio – piccola e per chi vuole iniziare a lanciarsi nel mondo della vendita online.

Woocommerce mette a disposizione un’ampia gamma di funzionalità, personalizzabili al 100%, come la gestione dell’inventario, le statistiche sulle vendite,  la gestione degli sconti e delle spedizioni, tramite l’installazione di plugin di terze parti, gratuiti o a pagamento.

Woocommerce è la piattaforma open source gratuita messa a disposizione da WordPress.

Si tratta di un plugin con un’interfaccia estremamente intuitiva che in Italia gestisce una quota piuttosto importante di shop online.

Essendo molto semplice da utilizzare, Woocommerce rappresenta la soluzione migliore per chi ha un’attività medio – piccola e per chi vuole iniziare a lanciarsi nel mondo della vendita online.

Woocommerce mette a disposizione un’ampia gamma di funzionalità, personalizzabili al 100%, come la gestione dell’inventario, le statistiche sulle vendite,  la gestione degli sconti e delle spedizioni, tramite l’installazione di plugin di terze parti, gratuiti o a pagamento.

Tra le caratteristiche fondamentali di Woocommerce, troviamo:

  • Un’interfaccia molto semplice da utilizzare;
  • Una grande varietà di plugin ed estensioni per aumentare la funzionalità del tuo shop online;
  • Un’ottima assistenza grazie alla community online di sviluppatori che offrono preziosi consigli di utilizzo;

 

In generale, quello descritto è solo una lista di passaggi da considerare prima di avventurarsi nella vendita online. 
Le opportunità offerte dal mondo dell’e-commerce aprono una serie di possibilità per qualsiasi tipo di attività, sia piccola o grande, che voglia espandere il suo business a livello nazionale e internazionale.

Se anche tu stai valutando la possibilità di aprire un e-commerce, contattaci per un preventivo gratuito!

Preventivo Gratuito Web Marketing

Lascia un commento

richiedi informazioni

Compila il form sottostante per ricevere informazioni nel più breve tempo possibile.

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

Servizi Web FAQ

Sicuramente il primo passo da affrontare è la realizzazione del proprio sito web aziendale, dopo un’attenta analisi del proprio target e del mercato di riferimento. Da questi elementi dipendono la scelta grafica e l’impaginazione, nonchè l’effetto “emozionale” che si vuole trasmettere al visitatore, una volta arrivato sulle pagine del nostro sito.

I normali tempi di sviluppo per la creazione di un sito web sono dai 15 ai 90 giorni dalla scelta dell’impaginazione e della grafica, per progetti “standard” o complessi. Questa fase di sviluppo, al fine di ottenere il miglior risultato possibile, risulta impegnativa anche per te. Sarà necessario decidere come impostare e dividere i contenuti da presentare, esattamente come si deve attentamente scegliere la disposizione della merce nel proprio punto vendita, per valorizzare ciò che meglio rappresenta il core business aziendale, in base al design scelto.

Dopo la creazione del sito internet, sarà necessario far conoscere la propria azienda all’interno delle principali realtà social e web. Per questo motivo Web AlchLab propone sempre, a fianco della realizzazione del sito internet istituzionale, l’indicizzazione del dominio sui principali Motori di Ricerca (da Google a Bing, da Yandex a Baidu) e l’apertura delle pagine Social – Facebook, Twitter e Instagram -, nonchè l’inserimento della propria attività su Google Maps.

Arrivati ai picchi attuali di navigazione da mobile (smartphone o tablet), è indispensabile progettare e realizzare siti internet in grado di adattarsi a tutte le più diffuse risoluzioni e dispositivi.

Il primo obiettivo nel progettare la mappa del sito che si vuole realizzare è la praticità per l’utente nel navigare le diverse sezioni che compongono il portale. E’ indispensabile che da ogni pagina, senza alcun tipo di rallentamento, si possa raggiungere qualsiasi altro contenuto del sito web e che tutto sia proposto in modo ordinato.

Chi lavora nel mondo del web design avrà sentito decine di volte questa richiesta, negli ultimi anni sempre più raramente. La tecnologia Flash, per quanto sia stata una importante fase del design online, è ormai arrivata a conclusione da molto tempo, relegata ad esser utilizzata per pochi, singoli, elementi della pagina. Le più moderne tecnologie web, HTML5 e CSS3 per esempio, consentono animazioni ed effetti altrettanto “spettacolari”, ma garantendoci una migliore ottimizzazione da parte dei motori di ricerca. Per fare un esempio, una galleria di immagini in Flash non potrà mai portare traffico organico qualificato da Google Immagini e non sarà visibile sulla maggior parte dei dispositivi Mobile (Tablet e Smartphone).

Load More

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

×

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

×

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

×