Web AlchLab

Web AlchLab T. 800-662585

landing page

Landing Page: perché servono e come realizzarle

Tags: , ,

Ogni campagna di comunicazione ha un obiettivo preciso. Mentre risultati come la brand awareness sono meno intuitivi da misurare, altri possono essere monitorati e ottimizzati costantemente. Le conversioni sono l’elemento centrale della maggior parte delle attività di marketing: possono consistere nella vendita di un prodotto, nell’attivazione della demo di un software, nella raccolta di un lead o nella programmazione di un appuntamento.

Una campagna di comunicazione efficace fa affidamento sulle landing page per incanalare l’esperienza dell’utente e massimizzare le conversioni. In questo articolo scoprirai perché le landing page sono uno strumento necessario per la tua comunicazione e come realizzarle!

landing page

Puoi fare a meno delle landing page?

Il termine “landing page” significa “pagina di atterraggio”. In senso largo, qualunque punto su cui un utente arriva cliccando su un link, un post o un annuncio è una landing page.

Come sai bene, è importante valutare attentamente come guidare la navigazione degli utenti e farli atterrare nel posto giusto. In questo articolo parleremo della landing page intesa come una pagina web creata su misura per ottenere un preciso risultato di marketing misurabile come conversione.
In teoria, puoi fare a meno di questo strumento. Vuoi far iscrivere gli utenti alla newsletter scaricando un contenuto gratuito? Mandali sul tuo sito e troveranno il form. Vuoi generare un lead? Stessa cosa, avrai sicuramente una pagina “Contatti”.
Allora perché le landing page sono un tratto caratteristico delle campagne di successo?

Un solo obiettivo: convertire

L’anatomia di una landing page è piuttosto semplice. Si tratta di una pagina web che contiene esclusivamente gli elementi necessari per trasformare il visitatore in una conversione. Magari è ospitata sul sito web dell’azienda, magari su un sottodominio o un dominio a parte. E potrebbe essere del tutto diversa dal sito che la contiene, per quanto riguarda la grafica.

La prima cosa che si nota di una landing page è l’assenza del menu. Il concetto è semplice: converti o muori. Limitando al minimo le scelte possibili per l’utente, resta solo la possibilità di chiudere la scheda o eseguire l’azione per cui la landing page è stata creata.

La call to action è l’elemento principale di questa particolare pagina. Probabilmente è ripetuta in più punti, magari anche con leggere variazioni, ma porta sempre allo stesso tipo di conversione. Se stai raccogliendo contatti, non cerchi anche di vendere un prodotto! Il motivo principale di tutta questa semplificazione è facilitare la vita all’utente e limitarlo al decidere se fare ciò che chiedi o uscire.
I contenuti testuali e visivi ruotano intorno alle CTA. Possono rinforzarle attraverso la social proof, elenchi di vantaggi del servizio/prodotto offerto o case study.

Come realizzare landing page efficaci

Come abbiamo detto, in sintesi una landing page è una pagina web. Perciò un’opzione è aprire una nuova pagina sul tuo sito, togliere il menu, costruire gli elementi e personalizzare il footer perché sia coerente con il resto del contenuto. Questo è l’approccio standard per la creazione di una landing page ospitata sul tuo sito web, che avrà un URL come miositoweb.it/nome-della-landing o qualcosa di simile.

Potresti decidere di ospitare la landing page su un tuo sottodominio così da rendere ancora più evidente che questa pagina di atterraggio è dedicata a un obiettivo specifico. In questo caso l’URL assomiglierà a landing.miositoweb.it.

Se non puoi creare una pagina web autonomamente o hai bisogno di realizzare velocemente tante landing page diverse, puoi provare alcune piattaforme dedicate. Strumenti come Leadpages, Unbounce o GetResponse ti permettono di creare pagine di atterraggio efficaci grazie a editor drag-and-drop molto intuitivi.

Chiaramente la flessibilità di queste piattaforme è minore di quella che avresti lavorando autonomamente su una pagina web. Inoltre, a seconda del piano che compri, potresti avere un dominio completamente diverso da quello del tuo sito. D’altra parte questi strumenti ti permettono di creare varianti per i test molto rapidamente.

Ora che sai perché le landing page sono necessarie per massimizzare le conversioni delle tue campagne di comunicazione, che aspetti? Creane subito una!
Hai bisogno di aiuto per creare una landing page e realizzare pubblicità efficaci? Contattaci per un preventivo gratuito!

Preventivo Gratuito Web Marketing

Lascia un commento

richiedi informazioni

Clicca il bottone qui sotto per metterti subito in contatto con noi!

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×