Web AlchLab

Web AlchLab T. 800-662585

Real-time Marketing: dovrebbe interessarti?

Tags: , ,

Harry e Meghan rinunciano al titolo? Decine di post sull’argomento. Coronavirus e smart working? Decine di post sull’argomento. Tra i tanti contenuti che cavalcano questi trend, spiccano quelli prettamente pubblicitari.

Ha ancora senso correre dietro alle ultimissime notizie con una comunicazione che sfrutta un argomento virale? Il real-time marketing può avere un valore per il tuo business?

Argomenti delicati e banalità

Gli utenti frequentano i social network in cerca di intrattenimento. Perciò si fanno una risata quando vedono un post della birra Corona sulla Megxit. Solo che poi incontrano un contenuto sullo stesso argomento di un altro brand. E poi un altro. E poi un altro ancora!

La viralità di un contenuto è qualcosa a cui aspirano tutti i marketers. Ma è sensato accettare il fatto che un marchio famoso abbia una visibilità e risonanza superiore a quella del nostro brand. È anche vero che ognuno ha il suo pubblico e (forse) parte dei nostri follower apprezzerebbe un post su un trend topic.

Proviamo a definire una regola: non forzare il contenuto. Cosa significa? Riprendiamo il concetto portato avanti da Corona rispetto alla rinuncia al titolo da parte di Harry e Meghan. Il famoso brand ha giocato sul suo nome dicendo che c’è una Corona a cui non si può rinunciare. Contenuto forzato? No, perfetto!

Devi resistere alla tentazione di pubblicare a tutti i costi qualcosa su un tema caldo. Innanzitutto perché non è detto che il tuo contenuto sia efficace, soprattutto se è forzato e poco in linea con il tuo brand. E poi perché alcuni argomenti sono particolarmente delicati sul web e possono generare facilmente reazioni negative!

E gli auguri di Buon Natale?

Ok, dobbiamo stare attenti ai trend topic perché non sempre ha senso cercare di cavalcarli. Ma ci sono tante ricorrenze da festeggiare! Non dovremmo pubblicare i nostri auguri di Buon Natale, Buona Befana, Buona Festa dei Gatti a Pelo Lungo dell’Europa dell’Est?

Questione di coscienza. Teniamo bene in mente questo dato di fatto: i nostri follower non seguono solo noi. Quindi, come incontrano venti post sul Coronavirus in trenta secondi di scroll, così incontrano venti auguri di Buone Feste tutti pressoché identici.

Non vogliamo dire che tu non debba pubblicare il consueto post per le feste comandate. Però è bene ricordare che lo fanno quasi tutti e che quasi sempre questo genere di contenuti è ripetitivo. Puoi fare di meglio? Puoi distinguerti dagli altri? Bene, allora fallo. Oppure valuta l’opzione di non pubblicare un post che non ha alcun valore. Potrebbe essere più divertente quello per il Giorno del Pi Greco!

È vero, non abbiamo risposto alla domanda iniziale. Il real-time marketing ha lati positivi e negativi, sta a te decidere se può essere rilevante per il tuo business e quanto dovresti sfruttarlo.

Certo, se ti chiami Corona e un principe inglese rinuncia al titolo…

 

Non sai da dove cominciare e hai bisogno di supporto? Contattaci per una consulenza gratuita!

Preventivo Gratuito Web Marketing

Lascia un commento

richiedi informazioni

Clicca il bottone qui sotto per metterti subito in contatto con noi!

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×