Web AlchLab

Web AlchLab T. 800-662585

social network per aziende

Social Network per aziende: a ogni settore il suo social!

Tags: , , , , , , ,

Social Network per aziende: come trovare il canale giusto per il tuo business? Scoprilo con la guida di WebAlchLab!

Social network per aziende: usarli o non usarli?

Secondo Il Corriere, il 57,6% della popolazione mondiale è iscritta a uno o più social media. In Italia, invece, oltre 35 milioni di persone risultano essere attive sui social network.

Dati alla mano, noi di WebAlchLab siamo convinti che sia assolutamente necessario per un’azienda o un libero professionista istituire una presenza digitale solida e affidabile.

Lo scopo? Ovviamente, intercettare la propria nicchia di potenziali acquirenti che popolano quotidianamente i social.

Inoltre, al giorno d’oggi, i social network rappresentano un vero e proprio biglietto da visita digitale. Di conseguenza, trascurare la propria immagine su queste piattaforme è un errore da principianti.

I social media, infatti, sono necessari per: 

  • creare fiducia nel cliente, acquisito o futuro;
  • mostrare le proprie competenze in un determinato settore;
  • raccontare la storia della propria attività;
  • veicolare mission e vision;
  • conoscere le abitudini del proprio pubblico;
  • diffondere i feedback positivi dei propri clienti acquisiti e soddisfatti.

I vantaggi di essere presenti sui social media non si riducono a questo. Infatti, creare un piano editoriale è solo la base da cui partire per ottenere risultati concreti nel lungo termine.

Grazie ai social network è possibile creare campagne pubblicitarie in grado di raggiungere il tuo cliente ideale. Inoltre, le piattaforme si stanno evolvendo in autentici e-commerce con l’obiettivo di diventare sempre più user-friendly

Insomma, grazie ai social media sta diventando facile trasformare un visitatore in un acquirente. Quindi, perché non cogliere le infinite opportunità offerte dal web?

Social network aziendale: da dove partire?

Fatta questa doverosa premessa, ti starai chiedendo: “da dove posso partire per creare la mia presenza sui social?”.

Ebbene, diciamolo subito: non esiste una formula magica uguale per tutti.

Infatti, i social network si differenziano fra loro per pubblico, tone of voice, algoritmo, utilizzo e tanto altro. Per questo è necessario operare una analisi approfondita del tuo business per capire quale sia il social network da utilizzare maggiormente.

Specifichiamolo: in linea generale, sarebbe meglio elaborare una strategia multicanale che coinvolga almeno un paio di social media. Ma se hai intenzione di concentrare tutto il tuo budget e le tue energie su un canale specifico, noi di WebAlchLab non ti scoraggeremo!

Al contrario, vogliamo darti gli strumenti per comprendere in autonomia le caratteristiche e il funzionamento di ogni social media, in modo da poter effettuare la tua scelta con consapevolezza.

Sei pronto? Iniziamo!

Social network per imprese: una panoramica dei social migliori

Facebook

Come non iniziare dal padre di ogni social media?

Nato nel lontano 4 febbraio 2004, Facebook ha raggiunto nel 2021 oltre 2,8 miliardi di utenti attivi in tutto il mondo.

Sempre nel 2021, Facebook ha fatturato 27,2 miliardi di dollari in entrate pubblicitarie. Attualmente, oltre 200 milioni di piccole imprese investono ogni giorno su Facebook per raggiungere il loro target.

Nonostante il successo di Instagram e Tiktok, a livello mondiale Facebook è ancora frequentato da una buona fetta di under 35.

social network per aziende

(Distribuzione degli utenti di Facebook in tutto il mondo a ottobre 2021, per età e sesso, Statista).

 

E in Italia?

Nel nostro paese, il 37,2% degli utenti rientra nella fascia d’età 35-54.

Ma come si utilizza Facebook?

Grazie a questo social network, l’utente può creare una pagina profilo personale nella quale condividere foto, notizie, post di amici e conoscenti. Inoltre, è possibile generare una o più pagine professionali per poter gestire il proprio business online. Strumenti come Business Manager e Facebook Shop consentono al venditore di promuovere il proprio bene o servizio rivolgendosi a un target specifico. 

In conclusione, Facebook è un social media che potremmo definire generalista: accoglie un pubblico abbastanza variegato e con interessi differenti, per cui risulta fondamentale riuscire a individuare la propria nicchia per poter sponsorizzare un prodotto.

Instagram

Instagram, ovvero: il regno del bello e dell’immagine.

Fondato nel 2010, Instagram ha raggiunto i 2 miliardi di utenti nel 2021.

Per quanto riguarda l’età media, oltre il 60% degli utenti attivi rientra nella fascia d’età 18-34.

social network per aziende webalchlab

(Distribuzione degli utenti di Instagram in tutto il mondo a ottobre 2021, per fascia d’età, Statista).

 

In Italia, invece, sono ben 29,6 milioni gli utenti attivi su Instagram, che si mantengono sulla fascia d’età 18-34.

Questo è sicuramente il social più amato dalle persone che desiderano condividere foto e video di media-breve durata. L’utente può creare un profilo personale e interagire con i suoi contatti tramite “mi piace”, commenti o storie, dei brevi video che restano online solo 24 ore. Inoltre, è possibile creare una pagina aziendale apposita per il proprio business.

Rispetto a Facebook, su Instagram possiamo individuare – almeno in Italia – un pubblico più giovane e interessato a contenuti visivi. Dunque, per utilizzare al meglio questo social media, sarà necessario investire tempo ed energie nella creazione di una strategia grafica accattivante e coerente

LinkedIn

Qual è lo strumento migliore per cercare lavoro online e diffondere le proprie competenze?

Sicuramente LinkedIn!

Conosciuto come il social network lavorativo per eccellenza, LinkedIn è stato fondato nel 2003 e ha raggiunto 800 milioni di utenti attivi nel 2021, di cui 16 milioni in Italia.

A livello mondiale, la maggior parte degli utenti di LinkedIn rientra nella fascia d’età 25-34.

social network per aziende webalchlab

(Distribuzione degli utenti di LinkedIn nel mondo a ottobre 2021, per fascia d’età, Statista).

 

Su LinkedIn, l’utente può compilare un vero e proprio curriculum online. Inoltre, può rispondere ad annunci di lavoro e interagire con gli altri utenti tramite like e commenti.

A livello imprenditoriale, è possibile creare una pagina aziendale con la quale pubblicare aggiornamenti riguardanti il proprio business. Anche LinkedIn offre la possibilità di sponsorizzare i propri contenuti.

Tuttavia, segnaliamo come l’algoritmo di LinkedIn sia più clemente rispetto a quello di Facebook e Instagram. Significa che questo social tende a premiare le interazioni. Risultato? Più sarai attivo e presente con like e commenti, più il tuo profilo verrà diffuso.

Youtube

Tutorial, unboxing, recensioni, vlog, trailer, cortometraggi. Stiamo parlando di contenuti video che possono durare dai 5 minuti alle 5 ore. E dove caricare questo materiale se non su Youtube?

La piattaforma è nata nel 2005 e resta tuttora la più utilizzata da chiunque voglia condividere o visionare video di lunga durata sugli argomenti più disparati.

Nel 2021, Youtube ha contato oltre 2 miliardi di utenti attivi. Si calcola che, in tutto il mondo,  gli utenti consumino giornalmente oltre 1 miliardo di ore di video. Non male!

L’utente può iscriversi a Youtube e utilizzare il suo canale per raccogliere i propri video preferiti. In alternativa, può iniziare a caricare i propri contenuti.

TikTok, il social network per aziende di ultima generazione

Portabandiera della generazione Z, TikTok è il social network che ha imposto il dominio del video breve.

Abbiamo già parlato di questo social e delle sue potenzialità. Che ne dici di consultare la nostra guida all’uso di TikTok? Scoprirai dati sorprendenti che potrebbero essere molto interessanti per il tuo business!

Social network per aziende: i fattori da valutare per la tua impresa

Ora che abbiamo descritto a grandi linee i principali social network in circolazione, parliamo del tuo business.

Come anticipato, dovrai porti delle domande molto precise per capire su quale social orientarti per iniziare a costruire la tua presenza online. 

Infatti, solo grazie a un’attenta analisi preliminare potrai strutturare una strategia digitale che sia davvero ottimale per te.

Ti aiutiamo noi:

Quali social network per aziende usa la mia buyer persona?

Questa è la domanda principale da cui partire. 

Se hai già effettuato una o più analisi di mercato per il tuo business, avrai sicuramente individuato la tua buyer persona, ovvero la rappresentazione del tuo cliente ideale: età, sesso, interessi, abitudini d’acquisto.

Dunque, prova a chiederti:

  • Dove sono più presenti i tuoi potenziali acquirenti? 
  • Quali sono i contenuti con i quali interagiscono di più? 
  • Quanto tempo passano sui social network?
  • Quando sono più attivi? Di mattina o di sera? Nel week-end o nei giorni feriali?

In base alle risposte, comincerai a comprendere a grandi linee quale possa essere il social network principale sul quale investire.

Dove operano i miei competitor?

Domanda altrettanto fondamentale. “Copiare” i competitor è alla base di ogni strategia digitale: dove sono presenti loro, devi essere presente anche tu.

Fai riferimento alle tue analisi di mercato e consulta i principali social network alla ricerca dei profili dei tuoi avversari.

Chiediti:

  • Quali social media utilizzano maggiormente i miei competitor?
  • Come interagiscono con il loro pubblico?
  • Hanno un piano editoriale? Se sì, come sono organizzati i loro contenuti?
  • Cosa posso fare di più accattivante rispetto a loro?

Anche questa ricerca potrà darti una mano nell’individuare la strategia social migliore per te!

Qual è il tone of voice della mia azienda?

Punto fondamentale: definire il tono di voce della propria attività. In base alla natura del tuo business, sarà necessario definire lo stile comunicativo dei tuoi contenuti.

Le domande da cui partire sono:

  • Cosa voglio comunicare al mio pubblico?
  • Soprattutto, come voglio comunicarlo?
  • Preferisco una strategia comunicativa tradizionale o voglio “osare” con un tono più scherzoso?
  • Come voglio essere percepito dai miei possibili clienti?

Investi tutto il tempo necessario per riflettere in maniera adeguata su questi quesiti. Ne va del successo della tua presenza digitale!

Quali sono i miei obiettivi?

Ultima ma non ultima, la domanda più complessa.

Prima di iniziare a costruire la tua strategia, dovresti fermarti e chiederti se i tuoi obiettivi siano SMART.

No, non stiamo parlando della macchina: SMART è un acronimo che sta per:

  • Specifico
  • Misurabile
  • Achievable (raggiungibile)
  • Realistico
  • Time-bound (definito nel tempo)

In poche parole, ogni obiettivo che desideri raggiungere dovrebbe aderire a questi criteri – se non tutti, almeno in parte. 

Prova a domandarti:

  • I miei obiettivi sono ben chiari?
  • Come posso misurare i risultati ottenuti?
  • Ho delle aspettative troppo alte? Oppure troppo basse?
  • Posso realisticamente raggiungere i miei obiettivi?
  • In quanto tempo voglio raggiungere i miei obiettivi?

Rispondere a queste domande ti darà un’idea chiara della direzione giusta da prendere!

Quindi, quali social si sposano meglio a determinati settori?

Per rispondere alla domanda iniziale dell’articolo: sì, è assolutamente necessario usare i social network per le aziende!

Tuttavia, se sei ancora indeciso su quale sia la piattaforma migliore per te e la tua attività, continua a leggere: noi di WebAlchLab possiamo indicarti i social più adatti al tuo settore!

Vendita al dettaglio, ristorazione, tecnologia: approda su Facebook! 

Come anticipato, Facebook è sicuramente il social più generalista. Significa che, potenzialmente, può riservare grandi opportunità per molti settori di produzione.

Tuttavia, noi di WebAlchLab ti consigliamo di utilizzare Facebook nel caso tu abbia un e-commerce già avviato o un’attività di vendita al dettaglio

In questo modo, potrai sia creare un piano editoriale pensato per i tuoi prodotti, sia programmare campagne pubblicitarie che portino traffico al tuo sito o al tuo Facebook Shop

Vendita assicurata!

Arte, musica, intrattenimento, beauty, moda: largo a Instagram!

Se operi in uno di questi settori, non puoi non puntare su Instagram!

Investi in fotografia e grafica per ottenere immagini impattanti: il popolo di Instagram sarà felice di interagire con i tuoi contenuti.

Non dimenticarti di dedicare parte del tuo budget a sponsorizzazioni per aumentare la brand awareness.

In bocca al lupo!

Servizi finanziari, commerciali, legali, metalmeccanica, HR, medicina: LinkedIn fa al caso tuo!

Per i settori più “seriosi” e che non prevedono una vendita diretta, LinkedIn rappresenta una fonte di contatti assicurata.

Mostra le tue competenze su LinkedIn tramite contenuti dettagliati. Inoltre, racconta la storia della tua attività e condividi con la tua rete aneddoti ed esperienze.

Svolgi un’attività di networking costante: commenta i post degli esperti del tuo settore e costruisci la tua rete di conoscenze passo dopo passo. LinkedIn ti premierà mostrando la tua pagina aziendale a nuovi contatti e possibili clienti!

E TikTok e Youtube?

Per quanto questi due social abbiano un potenziale altissimo, noi di WebAlchLab sconsigliamo di puntare tutto il proprio budget ed energie in questi canali.

Piuttosto, a seconda del tuo settore, ti consigliamo di affiancarli ai tre social principali utilizzati in Italia: Facebook, Instagram e LinkedIn.

Per esempio, se sei un esperto in risorse umane e ti rivolgi anche ad un pubblico di giovani e giovanissimi, potresti pensare di investire sia su LinkedIn sia su TikTok.

Diversamente, se ti occupi di ristorazione e desideri condividere con i tuoi utenti ricette elaborate, potresti essere presente su Facebook e Youtube allo stesso tempo.

In ogni caso, se desideri una consulenza personalizzata di digital marketing sui migliori social network per aziende, contattaci: saremo felici di aiutarti!

 

Preventivo Gratuito Web Marketing

Lascia un commento

richiedi informazioni

Clicca il bottone qui sotto per metterti subito in contatto con noi!

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×