Web AlchLab

Web AlchLab T. 800-662585

Google One – Un pacchetto (a pagamento) unico per tutti i Servizi Google

Tags: , ,

Google Drive, Gmail, Foto e tanto altro in un unico abbonamento, questo è il concetto alle spalle di Google One, ultimissima novità introdotta da Google (Big G) e ancora in fase di completamento.

Ad oggi, sul sito ufficiale, raggiungibile QUI è possibile lasciare la propria email per ricevere aggiornamenti e novità in anteprima durante la fase di sviluppo e lancio.
Nella pagina realizzata da Google per il servizio Google One, l’azienda precisa che ci sarà una distribuzione “limitata” dello strumento, in  fase iniziale.

Inizialmente, la disponibilità di Google One sarà soggetta ad alcune limitazioni. Se hai un piano di archiviazione di Drive a pagamento, l’upgrade a Google One avrà luogo automaticamente nel corso dei mesi a venire.

Che il servizio non sia altro che una rivisitazione degli attuali piani tariffari a pagamento, in un’unica piattaforma onnicomprensiva, non c’è alcun dubbio… ma come sempre ci sarà qualche piacevole novità al momento del lancio! Appena abbiamo scoperto l’esistenza di questo nuovo servizio, non abbiamo saputo resistere alla tentazione e ci siamo iscritti alla newsletter, speranzosi di ricevere qualche info in anteprima o l’accesso alla fase Beta.

La dicitura sotto alla form di iscrizione sul sito Google One dice infatti:

Fai attenzione alla posta: riceverai un’email con informazioni dettagliate sui nuovi vantaggi per te.

Soffermiamoci ora sulle caratteristiche, note ad oggi, del servizio. Uno spazio di archiviazione, stile Google Drive, con dimensione variabile dai 100Gb ai 30TB, con piani tariffari mensili o annuali, esattamente come l’attuale sistema di storage proposto da Google.

Dalla landing page di Google One vediamo un primo esploso dei costi, ma ancora poco dettagliato per poter riassumere il listino completo:

I costi mensili dei piani Google One vanno da $ 1,99 per 100 GB a $ 2,99 per 200 GB e $ 9,99 per 2 TB e resteranno invariati per i piani superiori a 2 TB.

Ma leggiamo anche una novità importante per gli utilizzato del servizio Google Drive (quindi credo un po’ tutti gli utenti con un account Google o un dispositivo mobile Android).

Per i piani di Drive da 1 TB già esistenti è previsto l’upgrade a 2 TB senza costi aggiuntivi.

Non sono ancora stati definiti i prezzi italiani e non ci sono dettagli sulla data di lancio del servizio, ma pubblicheremo maggiori info non appena saranno disponibili!

Analisi Seo Gratuita

Lascia un commento

richiedi informazioni

Clicca il bottone qui sotto per metterti subito in contatto con noi!

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×