Web AlchLab

Logo Web AlchLab | Web Agency Bologna

Web AlchLab T. 800-662585

Web AlchLab | Web Agency Bologna

Blog Web AlchLab

Web AlchLab realizza e sviluppa Progetti Web, Creazione e Ottimizzazione Siti Internet, Posizionamento sui Motori di Ricerca e Web Marketing!

Lavorare da casa: come mantenere le persone produttive

Tags: , ,

In questo periodo, molte aziende hanno attivato soluzioni di lavoro “agile” per portare avanti le attività fuori dagli uffici. Questo tipo di operatività rappresenta una novità per la maggior parte dei business in Italia e ha portato con sé ostacoli attitudinali, pratici e operativi.

Alcune realtà, come la nostra agenzia, sono abituate a lavorare con alcune o tutte le risorse in remoto. In questo articolo scoprirai alcuni suggerimenti su come la tua azienda può mantenere alta la produttività dei lavoratori in smart working!

Lavoro smart, non telelavoro

C’è molta confusione su cosa significa fare smart-working. Per dirla in modo molto semplice: se le tue risorse lavorano da casa seguendo lo stesso orario e con lo stesso modello di operatività che avevano in ufficio, non stanno facendo smart-working.

Qui risiede l’ostacolo principale all’adozione del lavoro agile. La misurazione della produttività attraverso gli obiettivi raggiunti e non le ore di operatività è ciò che distingue lo smart-worker dal lavoratore che, invece di andare in ufficio, svolge i suoi compiti da casa.

Probabilmente questo approccio non può essere adottato da ogni figura all’interno della tua azienda. Ma, se ci rifletti bene, sicuramente ti verranno in mente ruoli che possono essere valutati in base agli obiettivi che raggiungono. Queste risorse possono passare a un modello di lavoro in smart-working!

Monitorare l’avanzamento dei progetti

Oggi più che mai è necessario essere organizzati. Se le tue risorse lavorano in smart-working, sei già un passo avanti! Ma hai bisogno di monitorare l’avanzamento dei progetti che seguono e tenere sotto controllo le attività da portare avanti.

Se non hai già una piattaforma di project management, è il momento di trovare quella giusta per te. Ci ricolleghiamo al paragrafo precedente: non c’è modo migliore per rassicurarti sul fatto che i tuoi dipendenti siano produttivi da remoto che vedere avanzare i progetti su cui li hai messi al lavoro!

Non è necessario avere una certificazione da project manager per usare una piattaforma di organizzazione delle attività. Esistono molti strumenti disponibili sul mercato, adatti a ogni tasca e dimensione del team! Noi, ad esempio, usiamo principalmente Trello per la sua intuitività. Dà un’occhiata anche a Wrike o Asana, due sistemi molto potenti per la gestione dei progetti e la collaboration aziendale.

Usare strumenti di comunicazione e collaboration

Quando le risorse lavorano in remoto, comunicare in modo efficace è molto importante. Devi trovare il modo per rendere lo scambio di informazioni semplice come sarebbe in ufficio. Quindi devi trovare soluzioni che ti permettano di collaborare in tempo reale.

Innanzitutto, è bene avere un modo per non perdere lo “scambio umano”. Quindi Skype, Zoom o qualsiasi altro modo per fare videocall è da considerare necessario! Ma ci vuole anche qualcosa che permetta alle persone di fare domande e ricevere risposte immediatamente, senza lunghi scambi di mail.

Alcune piattaforme di gestione dei progetti includono anche sistemi di collaboration, come chat interne o messaggistica associata ai progetti. Queste soluzioni sono ottime perché mantengono le informazioni legate alle attività che si stanno svolgendo e le rendono facilmente reperibili.

Noi utilizziamo Slack per velocizzare lo scambio di informazioni e materiali legati ai progetti, sia con canali di gruppo che con chat tra le singole risorse. Questo strumento è molto flessibile e si integra con altre piattaforme, rendendo l’organizzazione delle attività semplicissima!

Siamo sicuri che questi suggerimenti ti aiuteranno a mantenere le tue risorse produttive durante questo periodo particolare. Anche quando torneremo alla normalità, gli approcci e gli strumenti di cui abbiamo parlato semplificheranno il tuo lavoro. Ora tocca a te provarli!

Preventivo Gratuito Web Marketing

Lascia un commento

richiedi informazioni

Compila il form sottostante per ricevere informazioni nel più breve tempo possibile.

Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

  • Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
    Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

    “Non ho un sito web e la mia attività/azienda “non esiste” in rete…
    Da dove devo iniziare?“

    Sicuramente il primo passo da affrontare è la realizzazione del proprio sito web aziendale, dopo un’attenta analisi del proprio target e del mercato di riferimento. Da questi elementi dipendono la scelta grafica e l’impaginazione, nonchè l’effetto “emozionale” che si vuole trasmettere al visitatore, una volta arrivato sulle pagine del nostro sito.

  • Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
    Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

    …e una volta conclusa la realizzazione del sito web,
    sono necessari altri passaggi per ottenere traffico?

    Dopo la creazione del sito internet, sarà necessario far conoscere la propria azienda all’interno delle principali realtà social e web. Per questo motivo Web AlchLab propone sempre, a fianco della realizzazione del sito internet istituzionale, l’indicizzazione del dominio sui principali Motori di Ricerca (da Google a Bing, da Yandex a Baidu) e l’apertura delle pagine Social – Facebook, Twitter e Google+ -, nonchè l’inserimento della propria attività su Google Map.

  • Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
    Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

    …devo pianificare lo “start-up web” della mia azienda o prodotto! Quali sono i tempi di realizzazione di un sito web?

    I normali tempi di sviluppo per la creazione di un sito web sono dai 15 ai 90 giorni dalla scelta dell’impaginazione e della grafica, per progetti “standard” o complessi. Questa fase di sviluppo, al fine di ottenere il miglior risultato possibile, risulta impegnativa anche per te. Sarà necessario decidere come impostare e dividere i contenuti da presentare, esattamente come si deve attentamente scegliere la disposizione della merce nel proprio punto vendita, per valorizzare ciò che meglio rappresenta il core business aziendale, in base al design scelto.

  • Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
    Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

    …vorrei una “bella” grafica, ma facile per l’utente… è possibile?
    Come possiamo conciliare un design accattivante ad un utilizzo immediato per il visitatore?

    Il primo obiettivo nel progettare la mappa del sito che si vuole realizzare è la praticità per l’utente nel navigare le diverse sezioni che compongono il portale. E’ indispensabile che da ogni pagina, senza alcun tipo di rallentamento, si possa raggiungere qualsiasi altro contenuto del sito web e che tutto sia proposto in modo ordinato.

  • Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
    Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

    …vorrei una sito con tante animazioni…
    …ovviamente in Flash!

    Chi lavora nel mondo del web design avrà sentito decine di volte questa richiesta, negli ultimi anni sempre più raramente. La tecnologia Flash, per quanto sia stata una importante fase del design online, è ormai arrivata a conclusione da molto tempo, relegata ad esser utilizzata per pochi, singoli, elementi della pagina. Le più moderne tecnologie web, HTML5 e CSS3 per esempio, consentono animazioni ed effetti altrettanto “spettacolari”, ma garantendoci una migliore ottimizzazione da parte dei motori di ricerca. Per fare un esempio, una galleria di immagini in Flash non potrà mai portare traffico organico qualificato da Google Immagini e non sarà visibile sulla maggior parte dei dispositivi Mobile (Tablet e Smartphone).

  • Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
    Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

    Il Sito deve essere Responsive!
    …il mio sito si dovrà vedere su tutti i dispositivi…

    Arrivati ai picchi attuali di navigazione da mobile (smartphone o tablet), è indispensabile progettare e realizzare siti internet in grado di adattarsi a tutte le più diffuse risoluzioni e dispositivi.

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×
    0