Web AlchLab

Web AlchLab T. 800-662585

google ads

Google Ads, la nuova pagina degli esperimenti per testare le campagne

Tags: , ,

Un comunicato ufficiale di Google Ads del 19 febbraio 2022 annuncia l’arrivo della pagina degli esperimenti. Di cosa si tratta?

Ogni esperto di Google Ads è consapevole della necessità di condurre diversi esperimenti prima di ottenere campagne veramente performanti. Una minima variazione nelle impostazioni (strategia di offerta, segmentazione di pubblico, suddivisione dei gruppi di annunci) può determinare il futuro successo o fallimento di una campagna.

Ma qual è il risultato di tutti questi test e variazioni? Un caos di bozze ingestibile.

Il team di Google ha deciso di rendere la vita dei digital advertiser di tutto il mondo più semplice. Come? Attraverso la creazione della pagina degli esperimenti!

Stiamo lanciando la pagina degli esperimenti, una nuova destinazione in Google Ads che può aiutarti a creare, gestire e ottimizzare i tuoi esperimenti in un unico posto.

Cosa cambia nella gestione delle campagne?

L’aggiornamento era necessario per agevolare il lavoro dell’utente. Infatti, come sottolineato nel comunicato:

In precedenza, eseguire un esperimento significava dover prima creare una bozza di campagna e poi testarla separatamente in un esperimento. Ora, puoi selezionare una campagna e creare un esperimento personalizzato per essa in un unico passaggio. Quando imposti il tuo esperimento, puoi specificare per quanto tempo vuoi che venga eseguito e quanto traffico e budget della tua campagna originale vuoi utilizzare.

Il vantaggio è evidente. Inoltre, nella nuova pagina esperimenti sarà possibile monitorare l’andamento delle campagne e constatare i risultati delle diverse simulazioni. Un grande passo in avanti che evita la creazione di bozze inutili e la perdita di tempo prezioso.

Google Ads, come applicare i risultati dell’esperimento alla campagna originale?

Nella fase di testing i vari esperimenti ottengono buoni risultati. Ottimo. Ma come replicare tali risultati nella campagna originale, in modo da migliorarne le performance?

Semplice: basterà un solo clic!

Nella nuova pagina esperimenti, puoi scegliere di applicare la nuova strategia di offerta alla tua campagna di base. Questo ti aiuta ad evitare qualsiasi problema di implementazione e ti rende più facile vedere l’aumento previsto dai risultati del tuo esperimento.

Inoltre, Google Ads darà la possibilità di sincronizzare esperimenti e campagne, consentendo all’utente di aggiornare velocemente gli esperimenti con eventuali modifiche apportate alle campagne.

Questo risulta particolarmente vantaggioso, dal momento che in passato era necessario copiare manualmente le modifiche dalle campagne agli esperimenti. Stesso discorso per l’esclusione e l’aggiunta delle parole chiave, che dovevano essere copiate e reinserite una per una. Una faticaccia.

Il lancio di queste novità è previsto in questi giorni. Marketers, gioite insieme a noi!

Preventivo Gratuito Web Marketing

Lascia un commento

richiedi informazioni

Clicca il bottone qui sotto per metterti subito in contatto con noi!

Grazie per averci contattato!

Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    ×

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato


        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×