Web AlchLab

Logo Web AlchLab | Web Agency Bologna

Web AlchLab T. 800-662585

Web AlchLab | Web Agency Bologna

Blog Web AlchLab

Web AlchLab realizza e sviluppa Progetti Web, Creazione e Ottimizzazione Siti Internet, Posizionamento sui Motori di Ricerca e Web Marketing!

Organizzare il tuo blog tra post e pillar page

Tags: , , ,

Curare un blog è un progetto articolato e a lungo termine, una sorta di arte. Probabilmente sai già che ci sono molti elementi da considerare: parole chiave, link interni, categorie e tag. La navigazione di un blog è importante quanto i contenuti che lo popolano!

Il successo della tua strategia di blogging passa anche per la struttura di questa sezione del tuo sito. Questo perché devi accontentare sia i visitatori sia i motori di ricerca. In questo articolo parleremo dei due elementi fondamentali che il tuo blog deve contenere per essere ben organizzato e performante!

Le articolazioni: i post

Partiamo da ciò che si trova più tipicamente in un blog: gli articoli “standard”. Per quanto siano l’elemento più diffuso, non sono in effetti l’ossatura del blog bensì le sue ramificazioni.

I post affrontano di solito argomenti specifici. Il loro scopo è parlare di un tema da un punto di vista tecnico e dettagliato… oppure del tutto generale. un articolo standard non deve avere la pretesa di esaurire un soggetto ma va interpretato come un’incursione nell’argomento da una particolare angolazione.

Queste caratteristiche del post lo rendono perfetto per creare sequenze di articoli collegati, vere e proprie serie! Non c’è una lunghezza predefinita per un post: molto dipende dai temi che devi trattare, dal materiale che riesci a reperire e dalla tua audience. Un buon articolo potrebbe oscillare tra le 400 e le 700 parole ma non devi considerare questo range come invalicabile in una direzione o nell’altra.

Se stai pensando che gli articoli di un blog dovrebbero essere molto più lunghi per essere indicizzati, sbagli! I motori di ricerca decidono quali contenuti sono più rilevanti sulla base della risposta degli utenti e della competizione. Infatti si possono trovare risultati nella prima pagina della SERP che hanno pochissimo testo.

Se vuoi scrivere a tutti i costi un post lungo, il prossimo sottotitolo fa per te.

La spina dorsale: le pillar page

Come dice il nome, una pillar page fa da punto di riferimento per un argomento. Questo tipo di articolo può essere una guida completa come anche un lungo post che sviscera un tema e ne mostra le varie sfaccettature.

L’obiettivo principale della pillar page è riassumere in un unico contenuto tutte le informazioni necessarie per farsi un quadro chiaro di un preciso argomento. Cosa che comunque non è del tutto possibile, alcuni temi non si esauriscono neanche con un libro. Ed ecco che emerge un secondo aspetto molto interessante: la possibilità di distribuire la navigazione!

Le pillar page si prestano bene a rimandare ad altri articoli. Immagina di scrivere una guida approfondita che prende in esame come realizzare un sito web in WordPress: senza dubbio affronterai argomenti come la scelta di un servizio di hosting, la creazione di un database, l’installazione di un tema e la pubblicazione della prima pagina. Però, a meno che tu non voglia scrivere un post di lunghezza inimmaginabile, questi sottotemi saranno riassunti nei concetti principali. Perché non dare la possibilità di approfondirli con link ad articoli dedicati?

Attraverso una pillar page guidiamo gli utenti alla scoperta del nostro blog, mostriamo la nostra competenza su un argomento e miglioriamo i dati di permanenza dei visitatori sul sito. Una pillar page ha buone probabilità di posizionarsi sulla SERP grazie al valore dei contenuti che offre e alla lunghezza, che tende a raggiungere e superare le 2000 parole.

L’impegno per realizzare questo tipo di articolo fa sì che un blog tipico abbia un rapporto tra post tradizionali e pillar page di almeno 5:1. Ricorda questo mantra: la qualità dei contenuti conta più della loro quantità.

Questo articolo ti aiuterà a organizzare meglio il tuo blog e ottenere il massimo dai tuoi sforzi di creazione dei contenuti. Ora tocca a te mettere in pratica i suggerimenti!

Hai bisogno di aiuto per posizionarti sui motori di ricerca attraverso il blogging? Contattaci oggi per una consulenza gratuita!

Analisi Seo Gratuita

Lascia un commento

richiedi informazioni

Compila il form sottostante per ricevere informazioni nel più breve tempo possibile.

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
    Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

    Servizi Web FAQ

    Sicuramente il primo passo da affrontare è la realizzazione del proprio sito web aziendale, dopo un’attenta analisi del proprio target e del mercato di riferimento. Da questi elementi dipendono la scelta grafica e l’impaginazione, nonchè l’effetto “emozionale” che si vuole trasmettere al visitatore, una volta arrivato sulle pagine del nostro sito.

    I normali tempi di sviluppo per la creazione di un sito web sono dai 15 ai 90 giorni dalla scelta dell’impaginazione e della grafica, per progetti “standard” o complessi. Questa fase di sviluppo, al fine di ottenere il miglior risultato possibile, risulta impegnativa anche per te. Sarà necessario decidere come impostare e dividere i contenuti da presentare, esattamente come si deve attentamente scegliere la disposizione della merce nel proprio punto vendita, per valorizzare ciò che meglio rappresenta il core business aziendale, in base al design scelto.

    Dopo la creazione del sito internet, sarà necessario far conoscere la propria azienda all’interno delle principali realtà social e web. Per questo motivo Web AlchLab propone sempre, a fianco della realizzazione del sito internet istituzionale, l’indicizzazione del dominio sui principali Motori di Ricerca (da Google a Bing, da Yandex a Baidu) e l’apertura delle pagine Social – Facebook, Twitter e Instagram -, nonchè l’inserimento della propria attività su Google Maps.

    Arrivati ai picchi attuali di navigazione da mobile (smartphone o tablet), è indispensabile progettare e realizzare siti internet in grado di adattarsi a tutte le più diffuse risoluzioni e dispositivi.

    Il primo obiettivo nel progettare la mappa del sito che si vuole realizzare è la praticità per l’utente nel navigare le diverse sezioni che compongono il portale. E’ indispensabile che da ogni pagina, senza alcun tipo di rallentamento, si possa raggiungere qualsiasi altro contenuto del sito web e che tutto sia proposto in modo ordinato.

    Chi lavora nel mondo del web design avrà sentito decine di volte questa richiesta, negli ultimi anni sempre più raramente. La tecnologia Flash, per quanto sia stata una importante fase del design online, è ormai arrivata a conclusione da molto tempo, relegata ad esser utilizzata per pochi, singoli, elementi della pagina. Le più moderne tecnologie web, HTML5 e CSS3 per esempio, consentono animazioni ed effetti altrettanto “spettacolari”, ma garantendoci una migliore ottimizzazione da parte dei motori di ricerca. Per fare un esempio, una galleria di immagini in Flash non potrà mai portare traffico organico qualificato da Google Immagini e non sarà visibile sulla maggior parte dei dispositivi Mobile (Tablet e Smartphone).

    Load More

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×

        Grazie per averci contattato!

        Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

          Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

          Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

          ×