TikTok ADS: come (e se) utilizzarle

Le TikTok ADS sono indicate per il tuo business?

Ti abbiamo parlato di come si usa TikTok nella nostra guida di qualche mese fa. Oggi, ti spiegheremo brevemente in cosa consistono le TikTok ADS e se ti conviene utilizzarle a beneficio del tuo business.

Iniziamo!

Prima di tutto: di cosa parliamo quando parliamo di TikTok ADS Manager?

Semplice: si tratta di una piattaforma che consente alle aziende di pubblicizzare i propri contenuti e il proprio brand su TikTok tramite annunci e campagne mirate.

Similmente al Business Manager e all’Account Pubblicitario di Facebook, TikTok offre all’inserzionista la possibilità di targettizzare gli utenti ai quali sottoporre i suoi annunci, selezionandoli per età, geolocalizzazione, interessi, genere e lingua.

Gli ads consistono in brevi video che devono puntare ad essere quanto più coinvolgenti e divertenti possibile. Gli utenti di TikTok, infatti, sono tendenzialmente molto giovani e desiderano essere intrattenuti da video leggeri – e, perché no, informativi.

Inoltre, ai fan di TikTok piace seguire i trend e le challenge del momento. Per questo, una buona strategia di digital marketing su TikTok richiede un aggiornamento costante sui trend più in voga.

In sintesi, per conquistare gli utenti di TikTok le parole d’ordine sono due: velocità e divertimento!  

TikTok ADS: come pubblicare una campagna

Per iscriversi a TikTok ADS Manager, è sufficiente compilare il form presente nella pagina della piattaforma con le informazioni della propria attività.

Quando avrai ricevuto l’autorizzazione ad utilizzare TikTok ADS, non dovrai fare altro che accedere e seguire i passaggi indicati – inserendo, ovviamente, tutti i dati di fatturazione della tua azienda.

In seguito, potrai iniziare a impostare la tua campagna seguendo quattro passaggi:

Seleziona il tuo obiettivo

TikTok permette di scegliere fra diversi obiettivi di campagna: 

  • copertura
  • traffico sul sito web
  • lead generation
  • visualizzazioni video
  • installazione app

Pur non essendo diversificati come gli obiettivi di Facebook ADS, sono comunque sufficienti per offrire all’utente buone opportunità.

Seleziona il tuo pubblico

Come anticipato, TikTok aiuta agli inserzionisti a targettizzare un pubblico tramite filtri basici come genere, età e geolocalizzazione.

Anche in questo caso, la targetizzazione non risulta dettagliata come quella proposta da Facebook, ma permette comunque di selezionare una fetta di pubblico più specifica rispetto alla grande audience presente su TikTok.

Imposta il budget

Puoi decidere di impostare un budget giornaliero o totale. L’investimento minimo per il budget giornaliero è di 20 dollari. Per il budget totale mensile, 500.

E qui arriviamo alla vera nota dolente di TikTok ADS. Al momento, questa piattaforma non risulta adatta alle attività che hanno a disposizione budget ridotti.

Carica il tuo annuncio

Infine, puoi caricare il tuo video su TikTok ADS Manager e iniziare la tua campagna!

Le TikTok ADS fanno per te?

Se il tuo business si rivolge ad adolescenti e preadolescenti, non dovresti rifletterci un minuto di più: TikTok è il social network giusto sul quale investire!

Al momento, la sponsorizzazione su TikTok presenta degli evidenti limiti, dati soprattutto dal budget minimo richiesto.

Tuttavia, questo aspetto può essere compensato dalle prospettive di guadagno e di crescita per il tuo brand, dato l’immenso bacino di utenza accolto da TikTok: nel 2020, in Italia si contavano 8 milioni di utenti attivi sul social network. E il numero cresce di giorno in giorno.

Concludiamo con un piccolo suggerimento: l’algoritmo di TikTok è molto performante e premia sia la costanza sia la qualità dei contenuti. Per cui, non demordere: nel caso non te la sentissi di investire un budget così impegnativo, su TikTok il traffico organico è dalla tua parte!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*