Web AlchLab

Logo Web AlchLab | Web Agency Bologna

Web AlchLab T. 800-662585

Web AlchLab | Web Agency Bologna

Blog Web AlchLab

Web AlchLab realizza e sviluppa Progetti Web, Creazione e Ottimizzazione Siti Internet, Posizionamento sui Motori di Ricerca e Web Marketing!

Guida per principianti all’uso di Mailchimp

Tags: , ,

Secondo i dati dell’Osservatorio Statistico l’e-mail marketing nel 2020 ha visto un aumento considerevole di aperture e clic unici, con un incremento di circa +11% rispetto l’anno precedente.
L’Osservatorio scrive in proposito “le campagne e-mail 2020 sono state considerate più interessanti e rilevanti dai destinatari, con un aumento significativo del tasso di reattività, con una variazione di +2% rispetto al 2019”.

Alla luce di questi dati, possiamo affermare che l’e-mail marketing non è morta come molti pensano, ma continua ad essere utilizzata da circa l’87% dei marketers per diffondere contenuti interessanti e fidelizzare i clienti acquisiti.

Esistono diversi sistemi di e-mail marketing utilizzati dalle PMI, da quelli per principianti ai più avanzati, dalle piattaforme gratuite a quelle a pagamento.
In questa guida, abbiamo deciso di parlarvi di una delle piattaforme migliori per l’invio di e-mail marketing e newsletter: Mailchimp.
Vediamo insieme di cosa si tratta e come utilizzarla per creare un’efficace campagna di e-mail marketing.

 

Cos’è Mailchimp e perché utilizzarlo per la tua attività

Mailchimp è un software di raccolta e gestione di e-mail, gratuito fino a 2.000 utenti registrati e 12.000 e-mail inviate al mese, che può essere annoverato tra le migliori piattaforme di e-mail marketing presenti sul mercato.
Il software permette di gestire le mailing list e i contatti, sviluppare progetti di e-mail marketing e creare campagne automatizzate per la comunicazione del tuo business.

È uno strumento ricco di funzionalità pensato per le aziende e per tutti i liberi professionisti che desiderano comunicare con i propri clienti in modo semplice e continuativo e migliorare la web reputation aziendale senza investire budget considerevoli.

In particolare, l’utilizzo dell’ e-mail marketing è fondamentale per un’azienda che desidera:

  • Aumentare il tasso di fedeltà dei suoi consumatori;
  • Raggiungere facilmente un numero cospicuo di utenti senza enormi investimenti e con poche azioni;
  • Creare messaggi personalizzati per creare una relazione diretta con l’utente;
  • Aumentare l’autorevolezza aziendale;

Per queste, e tante altre ragioni, abbiamo deciso di aiutarvi a creare una campagna di e-mail marketing efficace spiegando passo dopo passo tutti i passaggi da effettuare.

La registrazione

Per registrarsi alla piattaforma basta andare su www.mailchimp.com e cliccare su Sign Up Free. Qui inserisci la tua mail e i tuoi dati e clicca su Get Started.

Una volta registrato, arriverà una mail di conferma per attivare l’account Mailchimp.

Nota bene che in fase di registrazione non è necessario iscriversi con la mail che utilizzerai per inviare le campagne di mail marketing.

Verifica il dominio

Dopo l’iscrizione al tool, è necessario verifica il dominio per evitare che le campagne inviate finiscano nello Spam o che qualcun altro invii le mail con il tuo indirizzo di posta.

Per la verifica del dominio basterà cliccare sul tuo profilo e andare nella sezione AccountSettingsVerified domains. Qui inserisci l’indirizzo e-mail del dominio che intendi verificare.

Configurare l’account

Mailchimp permette di integrare al suo interno piattaforme esterne (come Woocommerce, Shopify, Square, ecc…) per la condivisione dei contatti.

Attraverso il collegamento, infatti, è possibile combinare i dati di acquisto all’account di marketing e utilizzare tali informazioni per favorire le conversioni, aumentare le entrate e raggiungere più clienti.

Integrare Mailchimp nella propria piattaforma e-commerce significa:

  • Vedere quanto ha venduto una campagna di e-mail marketing;
  • Segmentare la mailing list in base al comportamento d’acquisto;
  • Avere a disposizione un set di Automotion dedicate all’ecommerce;

Insomma, se possiedi una piattaforma tra quelle annoverate dal tool, ti conviene collegarle!

A questo punto il tuo account Mailchimp è pronto per essere utilizzato.

Piani di Mailchimp

Come abbiamo accennato, Mailchimp è un tool gratuito per le aziende che hanno liste di contatti medio-piccole e riserva delle versioni a pagamento per le attività con liste di contatti cospicui o che necessitano di ulteriori funzioni.

I piani di abbonamento disponibili su Mailchimp sono 4:

  • Piano Free con cui è possibile gestire un massimo di 2000 contatti ed inviare 10.000 e-mail al mese;
  • Piano Essentials che propone 50.000 contatti e 500.000 invii al mese e la possibilità di rimuovere il logo del sito dal footer e delle e-mail;
  • Piano Standard con cui è possibile inviare 1,2 milioni di e-mail e avere 100.000 contatti. Inoltre, questo piano offre strumenti avanzati per l’analisi dell’audiance;
  • Piano Premium, essendo il più avanzato include tutti i vantaggi dei piani precedenti e altre funzionalità aggiuntive. Prevede 200.000 contatti e oltre 3 milioni di invii mensili.com

 

Come creare una lista di contatti

Una volta entrati all’interno della piattaforma, sulla sinistra troverai una serie di strumenti che ti permetteranno di creare la tua prima campagna. Ma prima di metterti all’opera, scopriamo quali strumenti offre la piattaforma.

Audiance

In cima nel menu di navigazione troviamo la dicitura audiance. L’audiance, o lista contatti, è una raccolta di tutti gli indirizzi e-mail a cui invierai le tue campagne.
È possibile inserire ogni singolo contatto manualmente o importare un’intera lista con un file CSV o TXT.
In questo ultimo caso, crea un foglio di lavoro excel in cui specificare:

  • Indirizzo e-mail (*dato obbligatorio);
  • Nome e cognome;
  • Indirizzo completo;
  • Città, provincia, Cap e nazione;
  • Numero di telefono;
  • Dati di Opt-in (per il consenso a ricevere mail);
  • Marketing permission;

Per importare la lista basta cliccare su upload file e scegliere il file da caricare.

Una volta importato il foglio di lavoro, ti verrà chiesto di assegnare uno status, delle etichette e dei tag ai tuoi contatti per identificare il gruppo di contatti, ad esempio “Visitatori e acquirenti”, oppure “nuovi contatti”, e così via.

Se non vuoi importare un foglio di lavoro, è possibile servirsi del semplice copia e incolla dei contatti nella sezione Copy and past your contacts.

Una volta importati i tuoi contatti, è possibile segmentare la tua lista servendoti di gruppi e segmenti.

 

Un gruppo è una sottocategoria della lista suddivisa per interessi. Ad esempio, potresti creare il gruppo “seguaci del blog”, “nuovi clienti”, “il team”, e così via.

In parole semplici, un gruppo serve a segmentare in modo omogeneo la lista a cui in seguito invierai le tue campagne offrendo contenuti inerenti ai loro interessi.

A differenza dei gruppi, i segmenti su Mailchimp sono delle ulteriori suddivisioni, ma in base a comportamenti e dati. Ad esempio, puoi dividere i contatti della tua lista in base agli utenti che hanno aperto o meno l’ultima mail inviata, oppure solo coloro che sono di un determinato luogo, o solo per coloro la cui mail contiene parole specifiche, e così via.

Per creare gruppi e segmenti, basta cliccare su Audiance > Manage Contacts. A questo punto, seleziona i contatti che ti interessano e clicca su Groups oppure Segments. Di conseguenza clicca su Create Segments/ create groups.

Come creare una campagna di e-mail marketing

Ora che hai configurato il tuo account e creato la tua prima lista contatti, puoi finalmente dedicarti alla creazione della tua prima campagna di e-mail marketing.

Il primo step per creare una campagna è selezionare nel menu a discesa sulla destra la dicitura Campaigns > Create campaign.

Qui ti ritroverai a scegliere 3 tipi di campagne.

Regular: è la campagna e-mail tradizionale;

Plain Text: è una campagna solo testuale, senza elementi creativi;

Template: offre la possibilità di utilizzare dei template all’interno della e-mail;

 

Una volta scelta la tipologia, assegna un nome alla tua campagna e pigia sul tasto Begin.

Nella pagina successiva dovrai scegliere a chi inviare la mail. Qui puoi selezionare tutti i contatti, o solo un gruppo, una lista o un segmento.

Dopo aver selezionato i destinatari, dovrai inserire il tuo indirizzo mail e l’oggetto.

Presta attenzione all’oggetto della mail perché ha un’importanza fondamentale che ne può determinare le aperture. Utilizzare un oggetto che attiri l’attenzione e che non sia banale diventa quindi fondamentale per la buona riuscita della tua campagna.

Ecco alcuni buoni consigli per scrivere un oggetto efficace:

  • Non usare più di un emoticon;
  • Utilizza al massimo 9 parole;
  • Evita più di tre segni di punteggiatura;

Arrivati a questo punto sei pronto per lo step più importante, ovvero il contenuto vero e proprio della tua campagna di e-mail marketing.

Cliccando su Design Mail ti verrà richiesto il template da utilizzare: puoi selezionare un layout (impaginazione) presente sulla piattaforma o decidere di personalizzarlo a tuo piacimento.

A seconda dell’obiettivo della tua campagna, puoi scegliere una serie di layout: vendere un prodotto, raccontare una storia, educare gli utenti, e così via.

Ovviamente, se vuoi rendere più accattivante la tua campagna di e-mail marketing sarebbe opportuno creare un template ad hoc per ogni obiettivo, in linea grafica con il vostro brand.

Una volta costruita la tua newsletter, testualmente e graficamente, rimane l’ultimo step da fare prima di inviarla: inviare una e-mail di prova per controllare che sia tutto in linea e se i campi sono correttamente compilati.

Una volta testata la tua mail puoi decidere di inviarla o programmarla per un giorno e un orario specifico.

Come ogni tool di marketing, anche Mailchimp è una piattaforma ricca di sorprese e strumenti. Tutto ciò che è stato detto in questa guida sono solamente le basi di utilizzo che ritengo fondamentali per poter costruire campagne di marketing efficaci.

Se vuoi approfondire ulteriormente gli aspetti di Mailchimp o desideri creare campagne di e-mail marketing ad hoc per il tuo business, contattaci e richiedi un preventivo gratuito.

Preventivo Gratuito Web Marketing

Lascia un commento

richiedi informazioni

Compila il form sottostante per ricevere informazioni nel più breve tempo possibile.

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

    Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

    Il mondo del Web è, per molti, un’incognita…
    Ecco alcune delle domande più frequenti, a cui ora puoi trovare una risposta!

    Servizi Web FAQ

    Sicuramente il primo passo da affrontare è la realizzazione del proprio sito web aziendale, dopo un’attenta analisi del proprio target e del mercato di riferimento. Da questi elementi dipendono la scelta grafica e l’impaginazione, nonchè l’effetto “emozionale” che si vuole trasmettere al visitatore, una volta arrivato sulle pagine del nostro sito.

    I normali tempi di sviluppo per la creazione di un sito web sono dai 15 ai 90 giorni dalla scelta dell’impaginazione e della grafica, per progetti “standard” o complessi. Questa fase di sviluppo, al fine di ottenere il miglior risultato possibile, risulta impegnativa anche per te. Sarà necessario decidere come impostare e dividere i contenuti da presentare, esattamente come si deve attentamente scegliere la disposizione della merce nel proprio punto vendita, per valorizzare ciò che meglio rappresenta il core business aziendale, in base al design scelto.

    Dopo la creazione del sito internet, sarà necessario far conoscere la propria azienda all’interno delle principali realtà social e web. Per questo motivo Web AlchLab propone sempre, a fianco della realizzazione del sito internet istituzionale, l’indicizzazione del dominio sui principali Motori di Ricerca (da Google a Bing, da Yandex a Baidu) e l’apertura delle pagine Social – Facebook, Twitter e Instagram -, nonchè l’inserimento della propria attività su Google Maps.

    Arrivati ai picchi attuali di navigazione da mobile (smartphone o tablet), è indispensabile progettare e realizzare siti internet in grado di adattarsi a tutte le più diffuse risoluzioni e dispositivi.

    Il primo obiettivo nel progettare la mappa del sito che si vuole realizzare è la praticità per l’utente nel navigare le diverse sezioni che compongono il portale. E’ indispensabile che da ogni pagina, senza alcun tipo di rallentamento, si possa raggiungere qualsiasi altro contenuto del sito web e che tutto sia proposto in modo ordinato.

    Chi lavora nel mondo del web design avrà sentito decine di volte questa richiesta, negli ultimi anni sempre più raramente. La tecnologia Flash, per quanto sia stata una importante fase del design online, è ormai arrivata a conclusione da molto tempo, relegata ad esser utilizzata per pochi, singoli, elementi della pagina. Le più moderne tecnologie web, HTML5 e CSS3 per esempio, consentono animazioni ed effetti altrettanto “spettacolari”, ma garantendoci una migliore ottimizzazione da parte dei motori di ricerca. Per fare un esempio, una galleria di immagini in Flash non potrà mai portare traffico organico qualificato da Google Immagini e non sarà visibile sulla maggior parte dei dispositivi Mobile (Tablet e Smartphone).

    Grazie per averci contattato!

    Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

      Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

      Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

      ×

      Grazie per averci contattato!

      Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

        Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

        Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

        ×

        Grazie per averci contattato!

        Compila il form per ricevere informazioni sul pacchetto selezionato

          Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY

          Se hai problemi ad inviare il tuo messaggio, prova a disattivare l'estensione ADBlock del tuo Browser

          ×